Google+ Rimedi naturali salute: Affrontare la paura

22/03/16

Affrontare la paura



Sempre più persone provano emozioni negative collegate alla paura, senza che persistano effettive situazioni che possano portare a un qualche risultato negativo per loro. Vediamo come affrontare la paura che solitamente scaturisce in vere e proprie crisi di panico.


Sconfiggere le crisi di panico


Gli attacchi di panico sono attimi di immensa intensità legati alla paura immotivata rispetto a un evento che il soggetto immagina e quindi non esiste. La paura è una emozione fondamentale per noi tutti, ci ha aiutati infatti a sopravvivere nella storia della Terra.

La paura ci ha aiutato a sopravvivere e lo fa ancora oggi, a non fare scelte pericolose, a concentrarci sui rischi ed ostacoli di una impresa. Quello che spesso rende la paura un ostacolo, invece che un alleata, è la nostra incapacità a gestirla e dialogare con lei.

La paura viene vista come qualcosa da eliminare, da superare, invece che come una compagna di viaggio. Ecco alcune abitudini mentali per trasformare la paura in un prezioso alleato.

Consigli per sconfiggere gli attacchi da panico


- Dividi le paure reali da quelle immaginarie:

La paura è una proiezione nel futuro di un fatto che non è ancora accaduto. Molte di queste paure sono pura fantasia , esagerazioni, hanno poca probabilità di avverarsi. Le paure che statisticamente potrebbero avvenire sono quelle su cui ti devi concentrare: riducile o eliminale affrontandone con lucidità la causa.

- Riduci l'orizzonte visivo:

Una volta costruito l'obiettivo, concentra la tua mente sui prossimi 30 giorni. Le sfide diventeranno più gestibili e scompariranno le fantasie irrazionali di fallimento nel lungo termine.

- Costruisci un piano preciso:

Fare un piano aiuta a controbilanciare la previsione di una disfatta: la paura è la previsione di una sconfitta, il piano è la previsione di una vittoria. Un piano ti permette di concentrarti su quello che si deve fare, dandoti così il coraggio di andare avanti.

- Dai per scontato che non andrà tutto bene:

Dare per scontato che non tutto andrà bene è paradossalmente fonte di serenità, quando rimaniamo bloccati dalla paura, spesso lo facciamo perché diamo per scontato che il fallimento sarà definitivo. Pensare che i fallimenti sono parte del viaggio ti permette di accettarli, da una parte, e dall'altra di creare una mente aperta quando arrivano le difficoltà. In questo modo, dai anche per scontato che ce la farai comunque, una abitudine mentale molto potente.

- Scrivi le tue paure:

Una volta alla settimana scrivi le tue paure e guarda cosa hai invece raggiunto: ti accorgerai che molte delle tue paure sono pura fantasia.

Nel caso tu abbia bisogno di altre e particolari informazioni sugli attacchi di panico puoi visitare il link di seguito: