Google+ Rimedi naturali salute: Le erbe del gatto

31/03/15

Le erbe del gatto

Le erbe dei gatti salute del gatto

Come tutti sanno i gatti amano l'erba gatta ma ci sono anche altre erbe che oltre a far bene alla salute del nostro micio, lo fanno letteralmente impazzire.


Erba gatto


Tra una dormita e un appostamento, il nostro micio ama soffermarsi a masticare qualche erbetta, specie per contrastare gli eventuali bruciori di pancia (per via del leccamento che gli fa ingoiare boli di pelo, così da poterli espellere) o anche solo nel caso venga attratto dall'odore invitante di certe erbe. Vediamo quali sono queste erbe che i gatti amano.

Nepeta Cataria

Il gatto è irresistibilmente attratto da questa erba, il cui utilizzo è sconsigliato a noi umani per la sua epatossicità. La Nepeta cataria contiene una sostanza, il nepalattone, simile ai feromoni felini, da una reazione al gatto simile all'ebbrezza, con comportamenti di natura sessuale. In pratica è un afrodisiaco. La pianta per gatti si trova in commercio per i mici di città oppure la si può coltivare in casa magari in qualche vasetto da "consacrare" alle voglie del nostro felino. C'è da dire però che molti mici stanno perdendo questa predilizione per tale pianta, quindi magari, prima di impiantare una serra per l'erba gatta forse è meglio fare delle prove con il nostro gatto.

Teucrium Marum (maro) 

L'effetto di questa pianta è simile alla Nepeta, essendo un blando eccitante. Nel mondo anglosassone la chiamano il "timo del gatto", e serve per dare un pò di energia ai gatti svogliati e pigri.

Valeriana officinalis


Mentre sugli uomini la Valeriana ha un effetto rilassante per i gatti è uno stimolante, in particolare le radici.

Dactylis Glomerata o erba mazzolina o pannocchia


Questa pianta piace anche ai cani, non sembra avere effetti èsicoattivi: l'erba viene scelta dal gatto per regolarizzare l'intestino, infatti sarebbe buona cosa tenerne un vasetto sul balcone per ogni evenienza. In maniera analoga, come autocura dopo un lauto pasto, vedrete che il gatto predilige anche altre graminacee.

Matricaria chamomilla (camomilla)


I gatti, non disdegnano la camomilla, in particolare i fiori. Oltre che sugli uomini, anche sui gatti questa pianta ha effetti rilassanti e anti-stress, quindi va bene soprattutto per i gatti ansiosi. 

Naturalmente, molte altre erbe sono indicate per il trattamento dei disturbi dei gatti, solitamente vengono miscelate tra loro così da creare appetibili bocconcini o capsule da fargli mangiare, ma si tratta in questo caso di interventi che richiedono assolutamente l'intervento del veterinario o di personale realmente qualificato.

Consiglio però di provare anche con l'erba cipollina che piace molto al mio gattone e ne va ghiotto, anche se non la si trova tutto l'anno e quando non è presente nella stagione giusta, anche se la doveste trovare, probabilmente il gatto non la degnerà di uno sguardo, almeno così fa il mio.