Google+ Rimedi naturali salute: Nuovo ceppo influenza invalida vaccini

17/02/15

Nuovo ceppo influenza invalida vaccini

Nuovo ceppo influenzale rende inutile vaccini
Nuovo ceppo influenzale
Chi pensava di essersi protetto vaccinandosi, ebbene sappia che un nuovo ceppo denominato "Svizzera" sta arrivando anche in Italia e potrebbe mettere a letto migliaia di persone anche vaccinate... ma allora i vaccini a cosa servono? 


Validità vaccini antinfluenzali


Sempre più spesso incontro persone sul web che continuano a inneggiare al fatto che tutti dovrebbero farsi vaccinare, anche contro la propria volontà. Nonostante gli abbia spiegato più volte che, oltre al fatto di volere qualcosa di anticostituzionale, nonostante la vaccinazione, sono sempre moltissime le persone che si trovano ad andare all'ospedale (ho idea che più spesso questo fatto sia da imputare al vaccino stesso più che alla influenza).

Il vaccino protegge il vaccinato solo da uno o due ceppi virali dell'influenza non da tutti, quindi vaccinarsi sembra più un gioco alla roulette russa per vedere se sarà prima il vaccino a creare danni, spesso molto gravi, o il ceppo di influenza che colpirà lo stesso il soggetto. Secondno quanto riporta il giornale online LaStampa, un nuovo ceppo sta arrivando anche in Italia, un ceppo virale dell'influenza molto viale che potrebbe decimare, letteralmente, la popolazione mettendo a letto centinaia di migliaia di persona.

Ora, a parte che i sensazionalismi mi hanno stufano, i tg e i giornali cartacei esagerano sempre per vendere di più, ma vuoi vedere che solo ora si esagera nell'allarmare la popolazione? Ma soprattutto, cosa servono le vaccinazioni antinfluenzali se proteggono la persona vaccinata solo da un ceppo o due e poi questa, viene infettata da un altro ceppo?

Secondo me, negli ultimi tempi si è fatto vero terrorismo mediatico, per spingere le persone a vaccinarsi, così da non sprecare i vaccini comprati dallo Stato e, quindi, dividersi parecchi miliardi tra chi è in alto. Il fatto che rimangano inutilizzate centinaia di migliaia di dosi di vaccino antinfluenzale, ma non siano stati seppelliti milioni di persone, come certa gente risulta essere convinta accadrà, da solo l'idea di quanto ci si possa fidare di certe persone o certi ambienti, anche istituzionali. 

Sembra he il nuovo ceppo dell'influenza, potrebbe tenere il campo fino al 15 marzo, ovviamente sto subito pensando che sia una nuova trovata per usare i vaccini avanzati dando l'idea che si stia prendendo un vaccino adeguato al nuovo ceppo ma purtroppo, mi spiace dirlo, per preparare un vaccino adeguato, che non esiste al momento, altrimenti non capisco dove sarebbe la paura insita nella notizia, servono dei mesi, cosa che le agenzie del farmaco non hanno.

Insomma, se vi siete vaccinati sperate di non prendere quel fantomatico ceppo virus influenzale, altrimenti sperate che il corpo non vi "ringrazi" un giorno, per avergli dato tutti quei veleni inutili che potevate fare a meno di usare.

Potrebbe interessarti anche :