Google+ Rimedi naturali salute: Proprietà e benefici del Limone

03/02/13

Proprietà e benefici del Limone

curarsi col limone
benefici del limone
 Il limone è una risorsa eccezionale per curarsi in maniera naturale e vivere in equilibrio con la natura mantenendosi in salute

Benefici e proprietà del  limone

Storia e origine del Limone

Il Limone, che può raggiungere i 6 metri di altezza, è un albero appartenente al genere Citrus e alla famiglia delle Rutaceae. Con il termine Limone viene anche denominato il suo frutto che può essere considerato il più ricco in assoluto in fatto di proprietà terapeutiche e, proprio per questo motivo, fin dall’antichità, veniva considerato una sorta di “panacea per tutti i mali”.  La prima descrizione del Limone a noi giunta risale all'epoca di Roma dove appare in alcuni dipinti di Pompei. Sembra che il primo agrume del mondo romano sia stato il cedro, ben noto tra i Romani come "Pomo di Persia". Un'altra descrizione del Limone, introdotto dall'India due secoli prima, appare in scritti arabi del XII secolo. In Europa, invece, la prima coltivazione del Limone si fa risalire intorno al X secolo in Sicilia e cinque secoli dopo sulla riviera ligure.

Il Limone è un potente antisettico e battericida ma anche un importante rafforzante del sistema immunitario. Il Limone previene l’aterosclerosi, i reumatismi e diverse forme di artrite. Molto importante è anche la sua funzione curativa nel combattere le infiammazioni, soprattutto quelle che interessano il cavo orale: è ottimo quindi per la cura di gengiviti, di afte, di otiti, di faringiti e di laringiti. Il Limone ha proprietà depurative e disintossicanti dell'organismo: la sua assunzione, a digiuno, aiuta a regolarizzare l'intestino. Oltre all’intestino, anche fegato e pancreas trovano beneficio dall’assunzione del Limone: per il primo combatte il sopravvenire dell’ittero, per il secondo previene la formazione di calcoli. Ha benefici sul sangue, favorendone la fluidità, sullo stomaco, favorendo la digestione, sulla testa, prevenendo emicranie e cefalee, sui reni, ostacolando la formazione di calcoli, sulla pelle, combattendo dermatiti, herpes e verruche. L’elenco degli effetti benefici del limone sarebbe ancora lungo anche se quelli principali sono stati esposti. Terminiamo quindi questa lunga carrellata delle proprietà del Limone dicendo che il suo succo è molto utile per dare sapore e rendere più digeribili un gran n umero di pietanze che portiamo sulla nostra tavola, dalle insalate, al pesce, agli arrosti.

Il Limone contiene: vitamina C, diverse vitamine dei gruppi A e B, sali minerali, calcio, fosforo, saccarosio, fruttosio, glucosio, ferro, fosforo, manganese.