Google+ Rimedi naturali salute: Documento esplosivo sui vaccini ultima parte

01/11/12

Documento esplosivo sui vaccini ultima parte

Ecco la terza parte del documento più discusso in internet riguardante i vaccini e le loro morti provocate.

Vaccini mortali

 Secondo la CDC ogni gruppo pediatrico americano (10 pediatri per gruppo) possiede un inventario di oltre 100 mila dollari in vaccini da vendere. Questi medici guadagnano dalle visite e dai vaccini venduti, ed anche dalle successive visite per gli effetti collaterali dei vaccini stessi. I pediatri americani ricevono quadrimestralmente dei premi e degli incentivi dall’HMO, in risposta al loro lavoro pro-vaccini, e vengono al contrario redarguiti dalle compagnie di assicurazione ogniqualvolta il ritmo vaccinatorio cade o languisce, anziché crescere.
Confronti tra bambini vaccinati e non vaccinati Il progetto Cal-Oregon sponsorizzato dalla Generation Rescue, ha condotto interviste tra genitori di bambini vaccinati e non vaccinati per un totale di 17.674 bambini, riscontrando come i bambini
vaccinati stiano assai peggio di quelli non-vaccinati:

- I bambini ambosessi vaccinati hanno segnato un più 120% di asma.
- I bambini maschi vaccinati hanno segnato un più 317% di ADHD.
- I bambini maschi vaccinati hanno segnato un più 185% di disordini neurologici.
- I bambini maschi vaccinati hanno segnato un più 146% di autismo.

Esenzioni ai vaccini negli Stati Uniti

- Voi aveteil diritto di rifiutare le vaccinazioni. Esercitatelo!
- I vostri bambini non devono essere vaccinati per poter accedere alle scuole pubbliche.
- Ogni stato prevede delle esenzioni che danno il diritto di rifiutare vaccini indesiderati.
- Cercatevi un medico che sia d’accordo con la vostra scelta di non vaccinare il vostro bimbo, consultando il sito

www.vaccinationcouncil.org/providers.pdf

I gruppi che generalmente non vaccinano includono terapeuti olistici, chiropratici, insegnanti e appartenenti a diversi gruppi religiosi. Esistono migliaia di testimonianze scritte di genitori che vantano l’ottima salute dei loro bambini privi di vaccinazioni. Le decisioni sul vaccinare o meno sono tra te e il tuo partner. Nessun’altro al mondo ha diritto di interferire. Non è un affare di altri membri in famiglia, di vicini di casa, di parenti o altri ancora.
Per godere di salute vibrante è opportuno che tu impari alcuni concetti

- La scelta sicura è quella di dire no ai vaccini. Tu sei in grado di controllare le scelte salutistiche che fai per te e per i tuoi bambini. Ma non hai nessun controllo sui risultati di una vaccinazione.
- Non c’è bisogno di andare da un pediatra specializzato a misurare i tuoi bambini e a siringarli con un vaccino. Vai da un terapeuta naturale che sia più aperto e meno inserito nel business delle vaccinazioni.
- I bambini nascono dotati di potenti difese naturali. Se non le avessero, morirebbero immediatamente dopo il parto. Enormi processi immunitari hanno luogo già al loro primo vagito. Tutto ciò è naturale e non servono interferenze pediatriche.
- La maggior parte delle malattie vengono schivate dai bambini. Un bambino sano e non vaccinato ha la forza di impattare contro ogni malattia e di saltarne fuori senza che una siringa gli immetta dentro dei veleni.
- Impara ad apprezzare l’importanza della febbre. La maggior parete delle febbri si risolvono da sole nel giro di poche ore, senza farmaci.
- Renditi conto che il tuo bimbo, anche se vaccinato, può ugualmente contrarre le malattie che la vaccinazione intendeva prevenire.
- Impara che le chiavi della salute sono la buona nutrizione, acqua pura, sonno adeguato, esercizio fisico e buonumore.
- Studiati come funzionano i vaccini. Il tuo medico sa molto meno di te su questo argomento. Sa solo quello che la pubblicità di Big Pharma gli rifila in continuazione.

Salvate i vostri bambini dalle vergognose speculazioni Mi sia concesso fare una riflessione finale. Continuo a ricevere lettere di drammi familiari, con mamme spaventate dai pediatri e talvolta persino dai mariti. Divisioni interne causate dal vaccino sì e vaccino no. Questo è semplicemente demenziale. Informatevi meglio e ragionate con la vostra testa. Non date i vostri bambini in pasto alle multinazionali. Salvateli dallo sporco business che da sempre si gioca sulla loro pelle innocente.

Valdo Vaccaro – Direzione Tecnica AVA-Roma e ABIN-Bergamo