Google+ Rimedi naturali salute: Meningite da farmaco

22/10/12

Meningite da farmaco

antidolorifici alla meningite
Si sta ampliando in Usa l'epidemia di meningite dovuta a un fungo presente in una partita di steroidi: i morti adesso sono 19 e i casi registrati 247 in 15 Stati diversi. 



La situazione e' particolarmente grave in Tennessee, con 61 casi e otto morti, e in Michigan, con 48 contagiati e 3 decessi. Le autorita' hanno perquisito nella notte tra martedi' e mercoledi' la farmacia (la New England Compounding Center, di Framingham in Massachusetts) ritenuta responsabile della preparazione, venduta per alleviare il mal di schiena. L'Fda, l'agenzia del Farmaco e degli Alimenti americana, ritiene che le persone che potrebbero aver ricevuto un'iniezione -tra maggio e settembre, quando il prodotto fu ritirato dal mercato- sono 14mila.

I sintomi della meningite fungina sono mal di testa, febbre e nausea che appaiono da una a quattro settimane dopo l'iniezione; ma i sintomi iniziali, simili a quella dell'influenza, sono lievi per cui la malattia -un'infiammazione delle membrane protettive del cervello e del midollo spinale- spesso non viene diagnosticata prima che sia troppo tardi.